#BlogUpMyLife di settembre – multitasking non fa per me!

Esperienze

Sono in ritardo perché solo oggi pubblico il post riassuntivo di settembre, non ho ancora condiviso i temi dei futuri post, non ho risposto ai commenti recentemente arrivati sul blog, sono assente su tutti i social. Sto abbandonando il mio blog?

No!

Il 12 ottobre partirà il corso di formazione “Blogging, web marketing e progetti – imparare ad usare la rete per sviluppare le proprie idee” organizzato dalla Biblioteca di Arvier, un piccolo paese in Valle d’Aosta, per il quale avrò il piacere di essere docente.

Il blogging non è la mia vita e l’ho già descritto nella pagina Conoscimi. È solo un pezzettino, un elemento minuscolo che mi piace tantissimo, ma al quale non posso dare più spazio. Non oggi e forse neanche domani. È quindi, visto che sto preparando i contenuti del corso, le mie forze sono tutte concentrate lì.

Non sono una grande sostenitrice di multitasking. Scollegarsi da un’attività e collegarsi ad un’altra prende energie e tempo, rallenta la conclusione dell’obiettivo e ci permette di dire che essendo indaffarati non possiamo arrivare fino in fondo.

Quindi ho deciso di concentrarmi sui contenuti del corso, che comunque, anche se sarà presso una sede fisica, metterò a disposizione anche on-line! Sto studiando come farlo 😊.

Torniamo a #BlogUpMyLife di settembre

Ho pubblicato 5 post sul blog variando un po’ le categorie e per la prima volta ho parlato di Google plus e di come utilizzarlo nel blogging! Il post è stato molto apprezzato perché Google Plus non è molto conosciuto tra i blogger pur avendo tantissimi vantaggi nell’utilizzo. Sarà perché dalle statistiche risulta che più del 70% degli utenti è maschile e quindi non è sempre semplice trovare il proprio pubblico e convertire verso il blog? Comunque non sottovalutare il social di Google perché porta buoni risultati per il posizionamento del bog!

Restando sempre sul tema di social media ho scritto un post dove ho analizzato se utilizzare la pubblicità su Facebook fa crescere un blog. È ormai risaputo che Facebook toglie la visibilità alle pagine e tutti si lamentano di dover pagare per far vedere i propri contenuti. Con questo post ho spiegato come funziona l’algoritmo di Facebook sia per la visibilità organica sia a pagamento.

Mi sono accorta che mancava un tag sul blog, quello dei canali social media! Scrivo di Facebook, di Google plus, di Instagram, ma non avevo un raccoglitore di questi post e quindi ho deciso che un tag nuovo aiuterà le persone interessate al tema social media. Clicca per scoprire i miei post:

A settembre ho pubblicato un tutorial semplicissimo dove ho spiegato con due mosse come verificare grazie a Google Search Console quali sono le parole chiave che portano i lettori sui singoli post! Davvero interessante, ma soprattutto importante!

Nella categoria di marketing ho finalmente pubblicato il post con il quale spiego come promuovere la newsletter! La creazione della propria mailing list è molto importante, è vero che richiede un po’ di tempo tra l’impostazione del modulo di iscrizione, la creazione di un prodotto e poi l’invio delle singole newsletter, se ben gestita porta davvero ottimi risultati. Come tutto che tocca il mondo digitale ha bisogno di essere un po’ promossa! Ecco ho trovato circa 20 metodi per far conoscere la tua newsletter e aumentare il numero di iscritti.

Last but non least è l’articolo su come emergere in rete! 7 passi semplici, semplici (scherzo!) da seguire per far conoscere le tue competenze, servizi o prodotti in rete. Il post è diventato un articolo pilastro, richiamando tanti altri articoli utili e spero che sarà di aiuto a chi non sa da dove iniziare.

Combinando su Facebook

Su Facebook invece il post con più reazioni è stato quello con la mia domanda che successivamente si è tradotta in un blog post!

Invece il post che ha raggiunto più persone è stato il link al mio articolo “Come emergere in rete”. 

Infine due parole sul Gruppo Progetto Blog che a settembre è stato davvero attivo! Viaggia con le varie iniziative anche se io non ci sono 😉 e due in particolare ti vorrei segnalare.

  • L’appuntamento delle food blogger portato avanti da Lucia Lesley Pisano del blog Ladies are baking per #ingredienteincomune. A settembre le blogger hanno preparato dei piatti a base di peperoni e potete trovare le loro ricette partendo dal post di Camilla Assandri con i peperoni in agrodolce
  • L’appuntamento #LaMiaEstatein10foto, un momento virtuale per salvare i ricordi dell’estate proposto e gestito da Maria Rita Aloi del blog Jamaluca. Il suo post La mia estate in 10 foto contiene tante belle foto e rimandi ai post delle altre blogger (tutte del gruppo Progetto Blog) che raccontano la loro estate.

I miei prossimi post?

Il mese di ottobre per me sarà una grande incognita per via del corso sul blogging, ma cercherò lo stesso di condividere qualche consiglio interessante. Il prossimo riguarderà la Fiera internazionale del turismo a Rimini #TTG2017 e la strutturazione delle proposte di collaborazione agli enti del turismo.

A presto.

Agnieszka

  • Francesca Pola

    Grazie ai tuoi articoli mi sono iscritta a Google plus e ho le idee più chiare su molte cose. Sono d’ accordo sul fatto che sia meglio concentrarsi su poche cose che farne troppe e male, quindi anche io, avendo poco tempo, ho preferito accantonare momentaneamente alcuni progetti e concentrarmi sul blog; i tuoi consigli sono sempre preziosissimi, così come il gruppo che è per me ormai una grande famiglia; aspetto il corso on line!!!!

    • Sono davvero felice di leggere le tue parole. Si, io adesso sono super concentrata, ma a breve scriverò di più sul corso! A prestissimo :).