Come promuovere la newsletter di un blog

Come promuovere la newsletter di un blog

Marketing

Ci hai pensato tanto, alla fine ti sei convinta e hai creato la newsletter? Ottimo! Con una mailing list solo tua non dipendi dagli algoritmi dei motori di ricerca e dei canali social. Se crei una newsletter efficiente arrivi direttamente ai tuoi lettori.

La mia mailing list conta quasi 600 persone e per le grandi aziende o professionisti sono briciole, ma per me sono quasi 600 persone che mi hanno dato fiducia lasciando il loro indirizzo e-mail per restare in contatto con me e sapere cosa combino in rete.

Pur non avendo chissà quali numeri ho deciso di condividere con te le informazioni riguardanti la promozione della newsletter senza essere invadente e senza spendere i soldi, cioè i consigli perfetti per un blogger.

Per iniziare a raccogliere gli indirizzi e-mail delle persone e creare la propria mailing devi riflettere su queste tre domande:

Perché

Perché vuoi creare la mailing list e quale sarà il valore aggiunto che darai a chi ti lascia la e-mail?

Come

Quale provider della newsletter sceglierai. Io attualmente utilizzo Mail Chimp (gratuito fino a 2000 iscritti), ma sto anche testando Mailer Lite (gratuito fino a 1000 iscritti) e penso che a breve potrò condividere le prime impressioni.

Cosa

Cosa offri alle persone per invogliarle a iscriversi alla tua newsletter? Nel linguaggio tecnico si chiama lead magnet, ossia un incentivo affinché le persone ti lascino l’indirizzo e-mail. Di solito è un documento pdf che viene inviato in automatico quando la persona sottoscrive la tua mailing list. Con questa grafica ti presento alcuni esempi.Cosa offrire a chi si iscrive alla Newsletter

Questi tre post ti potrebbero aiutare a rispondere alle tre domande.

Una volta che hai generato la lista e i codici per permettere alle persone di iscriversi alla newsletter puoi iniziare a promuoverla!

Come promuovere la newsletter di un blog

Sito Internet

Utilizza il tuo sito e inserisci un widget nella sidebar (la colonna del blog) con un messaggio (call to action) evidenziando i vantaggi di iscrizione! Il mio è molto semplice, ma direi che funziona abbastanza bene! 

Come creare un widget per la sidebar? 

Troverai il tutorial in questo post, al punto 7.

Contenuti gratuiti all’interno dei post

Questa tecnica si chiama content upgrade e permette alle persone di scaricare dei prodotti specifici che aggiungono il valore al blog post. Io ogni volta che carico nell’area riservata un nuovo prodotto l’evidenzio nel post. A titolo di esempio puoi vedere il mio post Come trovare il tempo per il blog.

Modulo di base – Shortcode

Inserisci il modulo di iscrizione alla newsletter sotto i post più letti del tuo blog, quelli per i quali ti arriva il traffico dai motori di ricerca. In questo caso utilizza il modulo di base, generato dal plugin di MailChimp. Come generare il modulo? All’interno delle impostazioni del plugin, nella sezione “Moduli”.

Shortcode una volta pubblicato il post viene cosi:

Pop up

Crea un pop up e invita le persone a iscriversi alla tua newsletter. Un pop up è una finestra che si apre quando visiti un sito. Qualche volta non si vuole chiudere, soprattutto da mobile, e le persone tendono ad abbandonare il blog. A quanto pare, però, funziona.

Copertina di Facebook

Utilizza la copertina della pagina Facebook con una call to action dove nella didascalia della foto metti la descrizione e il link per iscriversi. E’ davvero un ottimo modo per sfruttare la copertina!

Pulsante sulla pagina Facebook

Imposta il pulsante sulla pagina Facebook iscriviti e indirizza le persone verso il formulario della newsletter.

Post fissato in alto

Fissa in alto della pagina Facebook il post che informa della Newsletter.

You Tube o altri canali social

Utilizza il canale Youtube per invitare le persone a iscriversi alla tua newsletter

Blogging challenge

Per aumentare gli iscritti alla tua mailing list puoi organizzare un blogging challenge o un mini corso di formazione.

Con e-mail

Crea dei contenuti interessanti che invii alle persone già iscritte invitandole a condividere la tua e-mail con gli altri amici.

Firma della tua e-mail

Metti il link per l’iscrizione alla newsletter  nella firma delle tue e-mail. Se utilizzi Google lo puoi fare nelle Impostazioni e firma. 

Guest post

Quando scrivi un guest post per altri blog negozia che in fondo ci sia il tuo modulo di iscrizione alla tua newsletter! In questo modo raccogli subito le persone interessate ai tuoi contenuti.

Networking

Se ci sono le altre blogger che trattano i temi complementari o simili potete fare networking e promuovervi a vicenda nelle rispettive newsletter.

Contenuti riservati

Un ebook gratuito e di alto valore dal punto di vista dei contenuti in un determinato settore invoglia l’iscrizione (questo tipo di contenuti si chiama lead magnet), ma un’area riservata con più materiale oppure l’accesso ad un gruppo segreto lo fa ancora di più.

Webinar gratuiti

Per promuovere la newsletter e incrementare la lista degli iscritti puoi organizzare un webinar gratuito sulla tematica legata al tuo blog al quale potrà partecipare chi si iscrive via e-mail. In questa occasione chiedi l’autorizzazione all’invio della newsletter.

Testimonianze

Condividi le testimonianze di chi è già iscritto alla tua newsletter e la trova di valore.

Aggiungi ai contatti

Ricorda a chi sottoscrive la newsletter di aggiungere il tuo indirizzo e-mail ai contatti, in questo modo abbassi la probabilità che le tue e-mail finiscano nello spam, diventa, quindi, più probabile che le persone ti leggano e condividano le informazioni inviate.

Landing page

Puoi creare una pagina specifica dedicata all’iscrizione alla newsletter! Soprattutto se organizzi un webinar o un blogging challenge oppure vuoi promuovere un e-book. Con una landing page metti in evidenza tutti i vantaggi per chi desidera iscriversi. 

Hai in mente altre idee per promuovere la newsletter?

Se non sei ancora iscritta alla mia questa è l’occasione giusta! Riceverai la password per accedere alla Blogoteca e fruire del materiale per il blogging.

Cosa troverai nella Blogoteca?

  • check-list con 25 domande per verificare se hai fatto il necessario per avere maggior seguito al tuo blog;
  • esercizi per far partire una newsletter che funziona;
  • quaderno con gli esercizi per trovare l’argomento del tuo blog oppure indirizzare meglio i contenuti del blog esistente;
  • ebook con 40 idee di post da pubblicare su Facebook, una check-list per la tua Fanpage e un post planner settimanale per organizzare le tue idee;
  • lista con 20 idee da fare in 15 minuti per il tuo blog;
  • una check-list per impostare la strategia di promozione per il tuo blog.

Sono pigra e non ho creato più liste seguendo gli interessi delle persone 😉. La mia lista è unica e tutto il materiale lo trovi dentro la Blogoteca!

A presto!
Agnieszka