10 programmi e strumenti per i blogger che semplificano la vita – Infografica

Blogging

Oggi vi voglio presentare dieci strumenti utili per la gestione del blog. Sono disponibili on line e possono quindi essere usati qualunque sia la tua piattaforma di blogging. Grazie ad essi potrai, tra l’altro, seguire i temi in rete che ti interessano, catturare le tue idee, monitorare chi clicca i tuoi link, scoprire dove sprechi tempo in rete e ancora altro.

Inoltre sono tutti, almeno nelle funzionalità di base, gratuiti e spesso le funzioni di base sono sufficienti per le esigenze quotidiane.

Questa selezione non vuole essere esaustiva, per alcuni di essi esistono delle valide alternative, per altri non sentirai, forse, l’esigenza di utilizzarli.

In fondo a questo articolo troverai un file in formato pdf, è l’infografica di questo articolo con tutte le icone cliccabili che ti portano sul sito di ogni singolo strumento. 

Iniziamo con gli strumenti per blogger che ti aiuteranno a sfruttare meglio la rete.

1. Buzzsumo

Inserisci il tema di cui vuoi parlare e verifica che cosa scrivono gli altri e quante condivisioni sui social hanno avuto con il tema che ti interessa. Puoi limitare la ricerca anche solo ai video o alle infografiche! Uno strumento molto utile per non andare a duplicare i temi, sapere come l’hanno descritto gli altri e stimare il potenziale successo.

2. Bitlinks

In alcuni casi è proprio necessario accorciare il link, per esempio quando twitti il tuo articolo del blog. Bitlinks ti permette di creare i link corti e personalizzati, (esempio: http://bit.ly/PianificareAttivita) e successivamente monitorare quante persone hanno effettivamente cliccato il link.

3. Trello

Uno strumento molto utile per la gestione dei progetti. Disponibile sia tramite sito web che tramite applicazione per tablet e smartphone Android e iOS. Con Trello crei le tue bacheche (boards) con i vari progetti che puoi condividere con altre persone, crei le liste (lists) e infine le carte (cards) con i compiti, una sorta di post-it con la descrizione, scadenza, eventuali allegati e partecipanti.

4. Pocket

E’ un applicazione che permette di salvare gli articoli interessanti in un posto unico per leggerli dopo. Spesso mi capita di trovare un articolo, ma non ho tempo di leggerlo subito, oppure voglio semplicemente rileggerlo con calma. In questi casi lo salvo in pocket per ritrovarlo subito quando mi viene voglia di riprenderlo.

5. Evernote

Hai in mente un’idea fantastica e non sai dove appuntarla per ricordartene quando sarà il momento di realizzarla. Niente di più facile con le tantissime applicazioni che esistono online e per i nostri onnipresenti telefonini e tablet Android e iOS. Evernote è una di queste, ma  un’alternativa è costituita da Google Keep. Oltre a parole ti permettono di appuntare anche suoni e immagini, per non dimenticare neanche uno dei nostri pensieri.

6. Canva

Questo programma forse non è necessario presentarlo. Uno strumento fantastico che permette di creare grafiche in modo gratuito, da utilizzare sia sul blog sia sui social. Recentemente ho pubblicato anche un video tutorial per presentarti le sue funzioni principali, l’articolo troverai qui: Come creare i contenuti creativi per il tuo blog.

7. Google alerts

Se ci sono degli temi che ti interessano particolarmente dillo a Google alerts. Ogniqualvolta in rete venga pubblicato un contenuto nuovo con le parole chiave scelte ti arriverà una notifica. Monitora la rete dei temi di tuo interesse. Puoi anche impostare un alert quando qualcuno linka al tuo blog!

8. Keyword tool

Uno strumento gratuito che si presenta come alternativa al Google Keyword Planner. Dopo aver inserito una frase che vorremo ottimizzare per il SEO ci aiuta a trovare le frasi simili che sono ricercate in rete.

9. Focus booster

Un’applicazione terrificante che controlla dove in rete perdiamo più tempo e nello stesso momento consiglia come migliorarne l’uso! Diciamo che forse non tutti sono pronti a scoprire certe cose 😉 . Se sei convinta i primi trenta giorni di utilizzo sono gratuiti (e sono sufficienti a scoprire in quali angoli reconditi della grande rete ci si perde).

10. Debugger

Uno strumento utilissimo se per qualche motivo posti il link al tuo articolo del blog e Facebook non ti carica l’immagine. Nella maggior parte dei casi è sufficiente incollare nello strumento di debug il link e cliccare debug e poi riprovare a postare il link sul facebook. 

infografica-strumenti-per-blogger

 

Puoi scaricare l’infografica in pdf: 10-strumenti-per-blogger e cliccando sulle icone accederai direttamente al sito Internet di ogni singolo strumento. 

Quali di questi strumenti conosci già e utilizzi o forse conosci altri interessanti che vorresti condividere con i miei lettori? Quali invece vorresti vedere sul mio blog approfonditi, forse anche con un video tutorial come quello che ho fatto per il programma Canva?

Se sei una blogger e cerchi un posto dove confrontarti con le altre ragazze, entra nel gruppo Facebook Progetto Blog, dove ci aiutiamo a vicenda a sviluppare a la nostra creatività da blogger!

  • Lucia Lesley Pisano

    Mamma mia, quante cose che non conosciamo e quanti strumenti utilissimi per il nostro blog! Alcuni forse anche troppo x noi! Ci stai facendo conoscere ed imparare davvero un sacco di cose! Stamani abbiamo pubblicato il nostro primo post su instagram, preparato con Canva! Siamo entusiaste!

    • Lucia, ti ringrazio per il commento. Sono molto contenta che i miei contenuti sono non solo utili, ma stimolano a fare le cose nuove :-). Questi strumenti sono utili, ma non li devi prendere tutti assieme. Passo dopo passo imparerai a gestire tutto. Secondo me l’importante è sapere che ci sono, poi quando hai bisogno e ti senti pronta andare ad approfondire e sperimentare.

  • Girovagandoconstefania

    Ne uso la metà ma sto studiamo come ottimizzare il mio sito perché non mi serva più facebook debugger! Keyword tool mi sembra interessante lo proverò per il prossimo post.

    • Se utilizzi il plugin Seo by yoast puoi impostare la foto che vuoi che sia presa dal sito mentre post il link su Fb. Funziona praticamente sempre. Se ti va fammi sapere come ti sei trovata con Keyword tool. Io l’ho utilizzato per scegliere la frase chiave di questo articolo ;-).

      • Girovagandoconstefania

        Penso di aver risolto cambiando codici html del sito

  • Anna

    Grazie davvero per questo tuo articolo. E’ meraviglioso che tu condivida con noi queste tue meravigliose conoscenze. Grazie davvero!

    • Sono molto contenta e ti ringrazio per il tuo commento che mi da anche una bella dose di motivazione 🙂 .