Applicazione semplice per realizzare video con il smartphone

Un’applicazione semplice per creare dei video con il tuo smartphone

Marketing
Qualche volta vorrei condividere con te un post semplice, forse anche un po’ banale e poi mi fermo perché mi dico che sono cose già troppo descritte in rete.
Questa volta non ho resistito e visto che i video vanno alla grande e sarà una delle tendenze in rete del 2018 vorrei farti conoscere un’applicazione semplice per creare dei video. In teoria l’applicazione non solo crea dei video divertenti, ma anche dei collage di immagini oppure edita le immagini singole con tante funzioni rendendole più accattivanti agli occhi del lettore.

Applicazione semplice per creare dei video con il telefono!

Ho scoperto questa applicazione per la realizzazione dei video casualmente poco fa e da quel momento mi diverto tantissimo a provare le sue varie possibilità!
L’applicazione di cui oggi ti parlerò si chiama InShOt ed è scaricabile gratuitamente da Google Play e da App Store.
Applicazione semplice per crear dei video con il smartphone

Se decidi di scaricare InShOt gratuitamente avrai tre possibilità:

  • Editare dei video (con la filigrana di InShOt discreta che resta nell’angolo in basso a destra)

Creare video con smartphone

  • Creare dei collage (senza filigrana anche nella versione gratuita)

  • Editare le immagini (senza filigrana anche nella versione gratuita)

Le funzioni che offre questa applicazione sono davvero numerose: puoi utilizzare filtri, sfondi, sfocature, riquadri, scritte, stickers, musica e layout per creare dei collage davvero belli e diversi da quelli che vedi di solito.
Applicazione semplice per crear dei video con il smartphone
Con pochissime mosse puoi creare i nuovi contenuti sia per il tuo blog sia per i canali social! Credo che questa applicazione sia soprattutto interessante per realizzare i video da smartphone: puoi tagliare i tuoi video, aggiungere le scritte e effetti particolari.

Upgrade dell’applicazione InShOt

Nella sezione Materiali puoi fare upgrade dell’applicazione (1,99 $) e togliere la filigrana nonché la pubblicità. In questa sezione puoi anche aggiungere altri elementi interessanti: scritte, stickers, effetti speciali, alcuni a pagamento, altri gratuitamente.
Dopo la realizzazione del mio primo video, dove si vedeva la scritta in basso InShOt ho deciso di fare upgrade perché questa applicazione per la realizzazione dei video da smartphone mi piace davvero e penso che valga tutti i suoi 1,99 $! Credo che sia anche ben sfruttabile per le Stories su Instagram!
Ecco il mio video realizzato interamente con il telefono di 18 secondi con il quale racconto un pezzo del laboratorio di robotica al quale ho partecipato con mia figlia la settimana scorsa. Un’esperienza davvero bella che vale la pena condividere in rete per mostrare che la programmazione informatica è divertente anche per le bambine!

Perché realizzare dei video (io mi sto convincendo)

  • I tuoi lettori possono conoscerti meglio! Sulle immagini e sul testo non è sempre facile far trasparire le emozioni e come sei davvero.
  • I video coinvolgono di più i lettori.
  • È semplice realizzarli e con le tecnologie di oggi non è necessario avere degli strumenti avanzatissimi, basta uno smartphone.
  • Risparmi il tempo! In due minuti di video si può comunicare davvero tanto, è vero forse all’inizio non sarà ideale, ma sarà reale e se riguardi i tuoi video puoi individuare gli elementi da migliorare.
  • Non costa tanto! Una volta bisognava avere della strumentazione professionale per realizzare un buon video, oggi costa molto meno ed è a portata di tutti.

Che tipo di video puoi realizzare all’inizio?

Credo che all’inizio i più semplici siano quelli di “informazione di servizio”, durano circa un minuto e hanno come obiettivo informare i tuoi lettori di qualcosa: il prossimo post, un evento, una proposta ricevuta. Lo scopo è quello di comunicare qualcosa di interessante ai lettori, ma nello stesso momento corto. Serve a te per non stressarti troppo e a chi ti segue per conoscerti meglio passando dai tuoi post e immagini ai video.
Realizzi dei video? Come li utilizzi per il tuo blog?

A presto.
Agnieszka

P.s. Se hai ancora cinque minuti puoi dare un’occhiata all’applicazione Snappa che aiuta a creare le grafiche per la pagina Facebook.

Snappa, un alternativa a Canva. Un’app per le grafiche gratuite