#BlogUpMyLife di febbraio – il mese delle interviste!

Blogging

Il tempo a febbraio è volato, non solo perché è il mese più corto dell’anno! Stranamente è stato il mese nel quale ho pubblicato più post rispetto agli ultimi di cui due interviste! Ti scrivo subito che le interviste non sono un contenuto che riempie il blog e quindi richiedono poco tempo. Anzi! Le interviste se fatte bene con le domande studiate ad hoc per una determina persona portano via un sacco di tempo, ma ti assicuro che per i determinati blog vale la pena lanciarsi in questa avventura!

Cosa ho combinato a febbraio?

Newsletter

Ho fatto la spammer con la mia newsletter! Ne ho mandate due perché non posso continuare a far crescere la lista e non mandare le e-mail. Fra poco raggiungo 1000 iscritti e diventerà per me un servizio a pagamento! Con queste due e-mail 15 persone si sono disiscritte. Non sono rimasta male perché ho visto che erano delle e-mail aziendali o di uomini. Hanno ragione, cosa se ne fanno di quel mio fucsia dei pulsanti. A febbraio si sono anche iscritte 60 persone e una di loro, un’imprenditrice, mi ha anche mandato un’e-mail bellissima dicendo che la Blogoteca per i blogger è come un negozio di caramelle per i bambini. Succede ultimamente che mi scrivono delle persone che hanno avviato un’attività in proprio oppure lo stanno facendo. In queste situazioni sento la responsabilità maggiore di ciò che faccio perché loro fanno sul serio io con il blogging sto solo giocando, non volendo trasformarlo in un’attività commerciale per una serie di motivi. Un giorno li approfondirò e non è perché ho un figlio disabile grave. I motivi sono anche dentro di me.

E-book

Sempre a febbraio era il mese del mio e-book! Sembra impossibile pubblicarlo, ma a quanto pare è sempre così e io sono anche molto veloce. Correggere, sistemare e impaginare 164 pagine non è una passeggiata! Se un giorno ti viene in mente di pubblicare un libro fai cosi: calcola il tempo e poi aggiungi il 50% e se sei una straniera ancora il 30% 😉. Comunque lunedì dovrebbe essere pubblicato! Farò una festa e anche doppia perché sempre lunedì è il compleanno di mio marito.

Promozione

A febbraio ho studiato tutte le tecniche possibili per promuovere il mio futuro libro e quindi ho creato una lista con circa 40 modi per far conoscere l’e-book. Non tutti erano adatti al mio contesto, quindi ho semplicemente scelto quelli migliori per me. Perché promuovo l’e-book se comunque non ci guadagno? Perché più persone scoprono il mio e-book, più persone conoscono la storia di Hervé e l’operato dell’Associazione La casa di sabbia. Chi ci vuole sostenere ed è blogger può decidere di donare per aiutarci a portare avanti le attività. Quindi, certo che lo promuoverò sperimentando anche vari canali e metodi. Se la mia lista ti può interessare fammi sapere nei commenti, sto valutando se aggiungerla alla Blogoteca!

Evento

Forse lo sai già, ma se non ti è ancora giunta la notizia te lo scrivo anche qui! All’inizio di febbraio gli organizzatori dell’evento Meeting Blogger Travel365 dopo aver letto la storia di Hervé e aver saputo che sto scrivendo un libro, mi hanno invitata all’evento per presentare il libro e parlare del progetto di raccolta dei fondi a favore dell’associazione. È la seconda edizione e so che la prima ha ottenuto ottime recensioni, quindi ho aderito con piacere apprezzando la serietà degli organizzatori. Ti anticipo che l’evento ha un prezzo davvero ottimo: Per 3 giorni di networking, formazione (sulla SEO e copywriting), escursione in uno dei borghi, cooking challenge e due notti in pensione completa in albergo costa 90,00 euro. Aggiungo che l’evento si svolge in Emilia-Romagna, a Igea Marina (Rimini) e io incrocio le dita che faccia bello per poter anche fare un po’ di passeggiate lungo mare 😊.

Se vuoi vedere il programma intero lo trovi qui: Evento per blogger Travel 365.

Corso di Disegno

Da una vera autodidatta sono arrivata al punto che non posso più migliorare da sola 😉 e quindi mi sono iscritta ad un corso di disegno. Si svolgerà ad Aosta in una sala fisica e non una room virtuale, con un’insegnante esperta e altri alunni. Vorrei semplicemente migliorare le mie sketchnote. Il corso parte ad aprile e io non vedo l’ora!

Interviste

Il mese di febbraio è stato il mese di interviste! Sul mio blog ne ho pubblicate due.

La prima con Agnese Tortosa che sta editando il mio e-book  e racconta il suo lavoro da correttrice di bozze e editor nell’era del precariato nel settore e della digitalizzazione del mercato.

La seconda con Luisa Orizio che ha raccontato alle mie lettrici come ha trasformato il suo blog su Giallo Zafferano in un lavoro. È lei si, che ci può raccontare l’esperienza, ha più di 2 milioni (si, hai letto bene) di visitatori unici al mese sul blog e una pagina Facebook seguita da più di 800 mila!

Altro sul blog?

Il parere legale sui contenuti copiati in rete e come difendersi (a me è successo e quindi condivido la mia esperienza).

La differenza tra indicizzare un blog su Google e posizionarlo (da leggere se i termini indicizzare, ottimizzare e posizionare ti hanno solo confuso le idee).

Famiglia, lavoro e studio – come conciliare tutto (aggiungi pure il gatto per complicare la situazione).

E su Facebook?

Questo mese ha vinto mio marito con la sua battuta! Comunque dopo l’aggiornamento dell’algoritmo la visibilità dei miei post è calata, ma non le visite. E sappi che io condivido pochi link su Facebook (circa 6 al mese). A febbraio Zuckerberg mi ha permesso gratuitamente di invitare circa 3000 persone e farle uscire da casa loro e venire a leggermi 😊. Grazie Mark!

Combinando a marzo?

Ho già inviato le domande ad una donna molto, ma molto in gamba che ci dovrebbe svelare un po’ di segreti riguardanti uno dei canali social, ma per momento tengo bocca cucita anche se è difficile non svelare il nome!

Ti racconterò perché ho chiesto a Google di non mostrare nei risultati di ricerca uno dei miei post posizionati in prima pagina che ogni mese mi portava circa 150 visite. Sono pazza dirai e io ti risponderò che sono ragionevole.

Sto meditando se scrivere perché non vorrei trasformare il mio blog in un lavoro serio anche part time.

Più un altro paio di idee 😉.

E tu cosa hai combinato a febbraio? Raccontamelo e se vuoi lasciami il link all’articolo più letto del tuo blog di febbraio!

A presto.
Agnieszka