Come aggiungere un link a un'immagine

Come aggiungere un link a un’immagine e renderla interattiva

Marketing

Molto spesso ci si chiede se un’immagine in formato jpg o png pubblicata sul blog oppure sulla pagina Facebook può essere cliccabile inserendo i link all’interno dell’immagine come succede con i documenti in formato pdf. Oggi ho ripreso uno dei miei post in bozza e ho deciso di condividere con te un’applicazione molto interessante, grazie alla quale, non solo questo è fattibile, ma è anche semplice! Parlo dell’applicazione ThinkLink che permette di linkare all’interno della foto i contenuti interattivi e multimediali: link verso altri post, video, immagini, musica o semplici testi. Direi molto di più di un documento in pdf!

Thinglink è un applicazione on-line, nella sua versione di base gratuita, che rende una semplice immagine un viaggio virtuale. Io l’ho scoperta un po’ di tempo fa per il mio destination blog sulla Valle d’Aosta, devo dire che per i travel e i destination blogger mi sembra ottima per arricchire i contenuti.

Come aggiungere un link a un’immagine?

Per usufruirne di Thinklink non è necessario installare o scaricare alcun software sul computer. Per creare le immagini interattive bisogna registrarsi, lo puoi fare anche anche con l’account di Facebook oppure Google.

Le tue immagini possono contenere i link oppure essere collegati a contenuti testuali, musicali, video o testi. Infine, le immagini create possono essere pubblicate in qualsiasi sito o blog tramite il codice di incorporamento, condivise mediante i principali social network o anche via mail.

Per ogni tipologia di contenuto scelto è possibile selezionare un’icona e personalizzarla (vedi il post sotto con la mappa). Già nella versione di base si possono scegliere tante opzioni! Basta cliccare sul punto bianco in alto e si aprirà un elenco di icone che si possono selezionare.

Come aggiungere un link a un’immagine

È davvero semplice!

  • apri l’applicazione Thinklink,
  • registrati
  • carica la tua immagine (funzione create in alto a destra)
  • scegli dove vuoi posizionare il link
  • compila la parte a sinistra
  • modifica eventualmente le dimensioni dell’anteprima (custom, small, large, eccetera)
  • modifica eventualmente in alto l’icona per indicare l’immagine
  • salva l’immagine interattiva
  • clicca in alto a destra l’icona share e scegli come vuoi condividere la tua foto (social, incorporamento, via e-mail). Le immagini una volta incorporate sul sito si possono modificare dall’applicazione e in più quando il lettore clicca sul contenuto e su “Read more”, il nuovo post si apre nella nuova pagina!

Ecco tre esempi su come utilizzare un’immagine interattiva nel blogging?

Ovviamente i miei esempi linkano ai post in polacco perché li ho preparati per il mio blog in polacco sulla Valle d’Aosta!

– Collage (5 luoghi più belli da visitare: miniature di foto + link).


– Infografica (5 libri da leggere linkando i singoli post con la recensione).

– Mappa (indicare i punti di interesse che rimandano sui singoli articoli, mostrano le immagini oppure linkano i video di Youtube o di Vimeo).

Su questa mappa ho linkato alcuni post del mio blog per indirizzare i lettori sui singoli punti di interesse, un file audio con la musica (ma avrei potuto linkare un file audio dove parlo io e presento ad esempio Aosta) e anche un video preso da Vimeo!

Alcuni accorgimenti

Un’immagine creata con Thinklink si può utilizzare sui canali social, ma nei post su Facebook non si vedono i pallini da cliccare, bisogna cliccare l’immagine, uscire da Facebook e da li si vedono i pallini interattivi.

Invece sul blog utilizzando la funzione di incorporamento, l’immagine può guidare il lettore alla scoperta di altri post, video, foto, descrizioni! Credo che sia un ottimo modo per collegare i propri contenuti anche in modo un po’ diverso dal solito!

Le immagini incorporate si possono aggiornare! Basta modificare l’immagine sull’applicazione Thinklink e in automatico sul nostro post incorporato appariranno i nuovi contenuti interattivi.

Hai mai provato questa applicazione oppure conosci altri metodi per aggiungere un link a un’immagine?

A prestissimo!

Agnieszka

P.S. In questo post troverai più applicazioni, strumenti e programmi gratuiti per il tuo blog:

Come creare un blog gratuito: strumenti, programmi e idee